L’italiano Gianluca Mager sconfigge lo spagnolo Jaume Munar e vince l’AnyTech365 Andalucía Open Challenger 80

L’italiano Gianluca Mager è stato proclamato campione dell’AnyTech365 Andalucía Open Challenger 80. La quarta testa di serie del torneo ha battuto in finale il terzo favorito e finalista dell’ultima edizione del torneo, lo spagnolo Jaume Munar. Il risultato finale 2-6; 6-3; 6-2 regala al transalpino il quarto titolo Challenger in carriera e il primo dal 2019.

La partita giocata sulla terra battuta del campo centrale Manolo Santana del Tennis Club Puente Romano è iniziata mostrando un Jaume molto fiducioso nel suo tennis e dove il giocatore di Sanremo non è riuscito a trovare un modo per rompere il gioco e la solidità delle Baleari. In poco più di mezz’ora il punteggio è stato di 6-2 a favore di Munar.

L’inizio del secondo set ha segnato un’inversione di tendenza e una doppia pausa di servizio ha presto portato Mager in vantaggio. La potenza dei colpi dell’italiano ha eguagliato il match con un 6-3.

La partita è entrata nella manica decisiva e, alla fine, il campione non ha alzato il piede dal gas per ottenere il 4-1. Munar cercava la rimonta prima del servizio del suo rivale, ma in una partita molto equilibrata e con palle break, Mager ha salvato l’ostacolo e dopo un altro turno di servizio da entrambi i tennisti, ha ottenuto il titolo che lo rimette in Top 100 classifiche FedEx ATP

Dopo la vittoria in pista, l’italiano ha riconosciuto in sala stampa la durezza dell’incontro e non si è posto obiettivi precisi per questa stagione. Il suo prossimo appuntamento, sempre sulle piste andaluse per la disputa AnyTech365 Andalucía Open ATP 250.

Otros artículos

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Últimos artículos