In Andalusia, i viaggiatori internazionali hanno un’assicurazione gratuita in caso di Covid

Con la situazione attuale, parlare di turismo è ancora affrettato. Ma i viaggiatori continuano a venire in Spagna, per lavoro, studio o altro, e per godersi l’Andalusia in tutta sicurezza, la Junta ha stretto una convenzione con le compagnie di assicurazione pensate per questi turisti.

La comunità autonoma offre un’assicurazione gratuita con copertura Covid-19 a tutti i viaggiatori internazionali non residenti per soggiorni tra il 1 ° gennaio e il 31 dicembre 2021, in qualsiasi tipo di struttura regolamentata in Andalusia.

Queste sono le spese e le ipotesi coperte in caso di contrazione del Covid-19.

SPESE MEDICHE, CHIRURGICHE E DI OSPITALIZZAZIONE:

Saranno coperti dall’assicuratore (sebbene verrà applicato un costo massimo e una franchigia, che sono dettagliati nella documentazione assicurativa):

  • Spese e onorari medici e chirurgici
  • Spese farmaceutiche relative alla convalescenza da COVID.
  • Spese di ricovero.

Cifre coperte dall’assicurazione: Malato e accompagnatori. Per malato intendiamo la persona con diagnosi di COVID-19 e il familiare, coniuge o partner dell’assicurato che vive con lui, nonché gli ascendenti (genitori, figli, nonni, nipoti) di entrambi i membri della coppia. Come quarantena intendiamo l’isolamento delle persone per un periodo di tempo come un metodo per evitare o limitare il rischio di diffusione di una malattia.

SPESE MEDICHE DI TRASPORTO E RIMPATRIO:

L’assicuratore copre quanto segue:

Le spese di ambulanza o trasporto del paziente dal luogo di prima diagnosi al centro ospedaliero prescritte dal medico curante.
Spese di rientro al luogo di vacanza dall’ospedale dove è stato curato.
Rimpatrio con aereo sanitario se l’urgenza o la gravità del caso lo richiedono (solo per Europa e paesi costieri del Mediterraneo). Per i passeggeri con un’altra origine, verrà utilizzata una linea medicalizzata regolare.

TRASPORTO O RIMPATRIO

In caso di trasferimento o rimpatrio di un paziente a causa di COVID-19, anche i suoi compagni assicurati saranno coperti da questa assicurazione, che ne assumerà il trasferimento o il rimpatrio, sia nella loro residenza abituale, sia in un luogo in cui si troverà il paziente ricoverato in ospedale per rimpatrio. I diritti dei biglietti di ritorno dell’assicurato saranno esercitati dall’assicuratore.

Nel caso in cui gli assicurati fossero minorenni o diversamente abili, senza persona di fiducia, verrà messa a loro disposizione una persona che si assumerà la responsabilità di accompagnare il paziente al luogo di residenza o ricovero.

TRASPORTO O RIMPATRIO DI MORTI DA COVID-19:

Sono coperte le procedure necessarie da eseguire presso il luogo di morte del cliente.

Sono coperte le spese di trasporto degli accompagnatori fino al luogo di sepoltura, lasciando surrogati all’assicuratore i diritti dei biglietti di ritorno.

Nel caso in cui gli assicurati fossero minorenni o diversamente abili, senza persona di fiducia, verrà messa a loro disposizione una persona che si assumerà la responsabilità di accompagnare il paziente al luogo di residenza o ricovero.

SPESE DI SOGGIORNO ESTESE:

Presso l’albergo dell’assicurato e degli accompagnatori (quarantena inclusa). Sarà garantita la permanenza dell’Assicurato in albergo dopo il ricovero o con prescrizione medica di quarantena.

La copertura non limita l’età, esclusa qualsiasi circostanza nota all’assicurato prima del viaggio.

Chi è interessato a questa assicurazione può chiamare la società DCMarbella al +34605 01 88 28 o inviare un’e-mail a diana.ciliuta@generalimediadores.es per maggiori dettagli.

 

Otros artículos

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Últimos artículos