La ‘Copa De Oro Maserati’ conclude in bellezza il 47° Torneo Internazionale di Polo di Sotogrande

La finale della Copa de Oro Maserati ha concluso in bellezza il Maserati Polo Tour 2018, con la vittoria del team La Indiana contro il Lechuza Caracas con il punteggio finale di 13 a 8. La Copa de Oro Maserati è il più prestigioso dei tre trofei ad alto handicap del 47° Torneo Internazionale di Polo di Sotogrande (Spagna), disputatosi presso l’iconico Santa Maria Polo Club, di cui la Casa del Tridente è auto ufficiale.

Facundo Pieres, del team La Indiana si è aggiudicato il titolo di miglior marcatore del Torneo e miglior giocatore della finale, Azucar quello di miglior cavallo.

Al termine della partita, Facundo Pieres (La Indiana) ha dichiarato: “La finale è stata la miglior partita che abbiamo giocato in questo 47º Torneo Internazionale di Polo. I nostri avversari erano davvero molto forti: hanno vinto la Copa de Plata e stavano giocando davvero molto bene, però abbiamo trovato la forza di superarci. Abbiamo giocato un quarto ‘chukker’ fantastico, riuscendo cosi a mettere un certo distacco che abbiamo mantenuto fino alla fine. Sono molto contento di aver vinto questo titolo, soprattutto per il Team, che lavora tantissimo. Vincere la Copa de Oro Maserati non è una cosa che accade tutti i giorni, raggiungere questo obiettivo ci aiuta a iniziare la preparazione per la prossima stagione in Argentina con rinnovata motivazione “.

Il 47° Torneo Internazionale di Polo di Sotogrande è il terzo – insieme a US Open e British Open – degli unici 3 eventi non disputati in Argentina che fanno parte del Grande Slam: l’alto valore competitivo – 22 gol di handicap e 150 punti nella classifica mondiale per il vincitore – che lo contraddistingue attrae i migliori giocatori e le migliori squadre del mondo. Il torneo di Sotogrande rappresenta inoltre la tappa conclusiva del Maserati Polo Tour 2018, in collaborazione con La Martina, dopo quelle di St. Moritz e Beaufort.

Al Santa Maria Polo Club, la Casa modenese ha presentato in esclusiva la rinnovata gamma Maserati MY19, con  un restyling che unisce aggiornamenti discreti e nuovi contenuti.

Entrambe le berline Maserati Ghibli e Quattroporte e il SUV Levante montano ora una leva del cambio riprogettata, a corsa corta con uno schema di cambiata più intuitivo e una funzionalità migliorata. Levante, Ghibli e Quattroporte condividono lo stesso sistema infotelematico Maserati Touch Control Plus (MTC Plus), con display multi-touch da 8,4” ad alta risoluzione e doppio selettore rotante sulla console centrale. L’interfaccia uomo-macchina è stata ulteriormente affinata per il MY19 con l’aggiornamento della grafica del display e il miglioramento ergonomico della climatizzazione. La regolazione del flusso d’aria, con erogazione separata per la zona guidatore e la zona passeggero, è stata modificata in modo da renderla più facilmente personalizzabile.

Negli interni eleganti di tutti e tre i modelli, Maserati introduce per la prima volta il “Pieno Fiore”, una pelle che non ha eguali nell’industria automobilistica, grazie alla sua naturale morbidezza al tatto e alle sue inimitabili caratteristiche. La pelle ‘Pieno Fiore’ è disponibile, come optional, in tre colori, con cuciture in tinta sui sedili e cucitura doppia sui pannelli porta.

Ciascuno dei tre modelli Maserati viene proposto in una varietà cromatica dedicata, che viene costantemente aggiornata. Per il MY19, sono stati introdotti due nuovi colori tristrato: l’iconico Rosso Potente e il profondo Blu Nobile.

Nella vasta gamma di cerchi in lega progettati espressamente per ogni modello Maserati del catalogo MY19, spiccano cinque nuovissimi design per i cerchi da 20” e 21”.

I visitatori del Santa Maria Polo Club hanno potuto provare su strada i differenti modelli della gamma Maserati, dalla berlina executive Ghibli all’ammiraglia Quattroporte, al primo SUV della Casa del Tridente, il Levante, affidandosi alla competenza dei piloti professionisti del team Maserati.

Maserati vanta inoltre una forte presenza nelle diverse strutture del Santa Maria Polo Club, grazie a una lounge, quattro terrazze VIP e un Maserati Store che propone una selezione di accessori, capi d’abbigliamento e memorabilia della storica casa automobilistica italiana.

La top model spagnola Nieves Alvarez è arrivata al Santa Maria Polo Club a bordo di una Maserati Levante. Bellissima in un abito di ispirazione gitana della firma italiana ‘Twin Set’, con gioielli e accessori di Bulgari e sandali di Acquazzura a fine partita ha dichiarato: “Sono davvero felice di essere di nuovo qui a Sotogrande, che per me si è convertito in un appuntamento ineludibile dell’estate. E’ un vero onore poter consegnare la Copa de Oro Maserati nelle mani di Facundo Pieres e del team La Indiana, dopo una partita così emozionante”.
Numerose le celebrities che hanno potuto godersi partite ad alto tasso d’adrenalina nella terrazza VIP Maserati durante il torneo, oltre a Nieves Alvarez, tra le quali: la soprano Ainhoa Arteta, il giocatore di polo della nazionale inglese Malcolm Borwick e l’ex capitano della nazionale spagnola di basket Jose Miguel Antunez.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.