Il Divo celebra a Starlite 15 anni sul palcoscenico

Il Divo rimarrà nella stopria della musica per avere saputo popolarizzare l’opera, una “mission quasi impossible”.

Ieri Carlos Marín, Urs Bühler, David Miller e Sebastian Izambard (i quattro componenti de Il Divo) hanno celebrato alla grande i loro primi 15 anni di carriera facendo un viaggio attraverso il tempo delle canzoni e delle opere più popolari di sempre, oltre a proporre alcuni nuovi brani estratti dal loro ultimo lavoro Timeless.

“Daremo il 150 per cento di noi stessi” hanno detto i quattro cantanti dal palcoscenico, è così è stato.

Un mix variegato di canzoni degli anni quarante, cinquanta e sessanta ha poi lasciato spazio a pezzi indimenticabili come Unforgettable, Right Here Waiting, What a wonderful world, La vida sin amor, Love me tender, The way we were, alcuni dei quali cantati in italiano.

Non poteva mancare un omaggio al cinema: ed ecco allora alcuni pezzi tratti dalle colonne sonore di celebri film, come Unchained Melody (Ghost); Grazie amore mio (Casablanca), My heart will go on (Titanic) o Come what may (Moulin Rouge).

La ciliegina sulla torta è arrivata proprio in dirittura di arrivo, quando il Divo ha intonato la mitica My way di Frank Sinatra cantata insieme al folto pubblico presente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.