In “Bicicletta”con Carlos Vives allo Starlite Festival

Mancava solo Shakira quando Carlos Vives ha iniziato a cantare le prime strofe della arcinota “La Bicicleta” che hanno fatto letteralmente esplodere il pubblico dello Starite Festival!

Per la prima volta a Marbella, Carlos Vives, il cantante colombiano senza dubbio più celebre al mondo, ha riempito di energia la Cantera di Nagueles sin dalle prime note di alcuni suoi grandi classici come “La gota fría”, “Déjame entrar” o “Fruta fresca”.

Uno show davvero carico di energia positiva, con una band all’altezza che ha utilizzato anche strumenti della tradizione musicale colombiana come ad esempio la “flauta de millo”.

Carlos Vives, sempre sorridente e carico di vitalità, ha infilato grandi successi del suo repertorio come “Pa Mayte”, “La Cañaguatera”, “El hijo del Vallenato”, prima di svelare una piacevolissima sorpresa che aveva preparato per Starlite.

Carlos infatti, per cantare la celebre “Robarte un beso”, ha invitato sul palco Sebastian Yatra, artista colombiano (nato a Madellin) diventato celebre con la hit “Traicionera”. Vives ha concluso lo show pedalando sul palco e cantando la canzone che ha ottenuto quest’anno un successo planetario, con più di 700.000 visualizzazione su You Tube: La Bicicleta.

Noi di ViviMarbella saremo nuovamente a Starlite Mercoedì 2 agosto per raccontarvi il concerto di Luis Fonsi… Despacito non vi dice nulla?

Rispondi