“The Impossible Spectacles”, gli occhiali anti graffio by Movitra

Oggi vi raccontiamo la storia di Filippo Pagliacci, President & Ceo, Giuseppe Pizzuto, Creative Director e Diego Ponzetto, 3D Artist, fondatori di Movitra, che hanno da sempre avuto una forte passione in comune: l’innovazione.

Con Movitra hanno voluto unire l’unicità di un meccanismo impossibile con l’altissima qualità del Made in Italy riconosciuta in tutto il mondo. Gli occhiali sono interamente fatti in Italia, con acetati italiani e lenti Carl Zeiss , prodotte in stabilimenti italiani.

La loro è un’impresa giovane, nata nel 2015, che sta crescendo a grande velocitá: la loro prima collezione si presentó alla fiera Mido di Milano nel 2016. Ad 1 anno e mezzo hanno venduto circa 2500 pezzi e quest’anno contano di raddoppiare.

Tutto ciò che ruota intorno al brand è “out of the box”, dall’intera campagna di comunicazione già online, al modo “Impossibile” con cui i tre hanno avuto l’ispirazione per il brevetto: dopo una giornata in spiaggia, hanno notato una loro amica impegnata a prendere il figlio in braccio. Nel mentre, i suoi occhiali sono caduti a terra, scheggiandosi e rovinando le lenti. Da lì è nato il seme di un’idea che è poi stato coltivato e cresciuto, diventando quello che è oggi Movitra.

“Error404” è una edizione speciale bicolore che si trova esclusivamente online e legata ad un processo di acquisto particolare. Con un design sofisticato e innovativo, ERROR404 può vantare un meccanismo unico al mondo che permette alla montatura di ruotare, in modo da utilizzare le aste per coprire e proteggere le lenti firmate Carl Zeiss Vision. In questo modo, è impossibile rigarle o danneggiarle. L’utilizzo del massimo livello di qualità Made in Italy rende il meccanismo garantito a vita. Questa tecnologia rivoluzionaria, si presenta al grande pubblico con due stili ben definiti: ERROR404 Bianco&Nero e ERROR404 Havana&Nero.

“Abbiamo deciso queste combinazioni di colore per sottolineare non solo l’unicità dello stile Movitra, ma anche dei nostri consumatori. Vogliamo far conoscere a tutto il mondo il nostro modo di vivere l’Impossibile.” Filippo Pagliacci, President & Ceo.

Error404 non è un prodotto per tutti e non è facile da avere. Per poterlo acquistare bisogna mettersi in coda oppure riuscire ad ottenere un invito, con il quale accedere all’esclusiva piattaforma online movitraspectacles.com ed essere tra i primi al mondo ad avere questi occhiali.

Se non si possiede un invito, Movitra dà comunque la possibilità di mettersi in una coda virtuale che in sole 48 ore ha raggiunto più di 4000 persone in tutto il mondo. Una coda esclusivamente per persone Impossibili!  Ci sono alcuni modi per saltare la coda. Come per esempio compilare l’intero profilo personale, suggerire Movitra agli amici o raccontare il brand sui propri blog e social.

Parallelamente alla vendita online possiamo trovare una collezione Movitra sia nei fashion\department\concept store e nei negozi di ottica di ricerca. Al momento sono presenti in circa 220 negozi nel mondo tra cui Barney’s a New York e Los Angeles, Matches a Londra, Colette a Parigi per citarne alcuni.

Abbiamo chiesto a Giuseppe Pizzuto qual ‘è il target di Movitra e con quale strategia lo approccia: “Siamo ancora giovani e stiamo ancora scoprendo diverse dinamiche legate ai nostri occhiali. Il nostro è un prodotto talmente innovativo e unico che segue dinamiche a sé, che non possono essere paragonate a quelle di un occhiale comune, motivo per cui anche le dinamiche di vendita, i motivi che spingono all’acquisto e il target di riferimento, sono tutti dati che stiamo iniziando a raccogliere ed elaborare pian piano.”

Di certo Movitra si rivolge a persone che vogliono un prodotto di alta qualità, decisamente innovativo e distintivo. Il principale motivo di acquisto è senza dubbio il meccanismo, il poter avere qualcosa di assolutamente unico e smart che in pochi ancora conoscono. Inoltre si rivolge ad un target medio-alto, visto che il retail price va dai 250 ai 300 euro.

A Marbella non abbiamo ancora trovato un loro paio di occhiali, peró Filippo e Giuseppe ci confermano che giá sono presenti in Spagna, in circa 15 punti vendita tra ottica e fashion, a Barcellona, Madrid, Formentera, Siviglia… con obiettivo di espandere ulteriormente la distribuzione nella penisola iberíca.

Per saperne di piú: www.movitraspectacles.com

 

 

Rispondi